Alle Olimpiadi di Tokyo raggiunta la parità di genere, ma nella vita di tutti i giorni le distanze restano. Con il 49% degli atleti donne, le Olimpiadi di Tokio rappresentano un record che però non deve illudere. Ursula von der Leyen, ad esempio, sette figli e un ruolo internazionale di primissimo livello, sa di essere un’eccezione. “Nel prossimo summit del G20 a Roma, in ottobre, io potrei essere l’unica donna e non potrebbe esserci indicatore migliore per capire quanta strada c’è da fare per l’uguaglianza di genere”, ha dichiarato la presidente della Commissione europea al Women20 Summit che si è tenuto nei giorni scorsi a Roma.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *