Pinguini Tattici Nucleari: chi sono, carriera e curiosità sulla band indie bergamasca che canta il brano Verdura.

Tra i nomi che sono stati annunciati come protagonisti al classico Concertone del Primo Maggio di Roma ci sono anche i Pinguini Tattici Nucleari, una formazione indie che sta conquistando anno dopo anno nuove fette di pubblico.

Andiamo a ripercorrere brevemente la loro carriera, provando a scoprire qualche curiosità su questa band molto originale.

Chi sono i Pinguini Tattici Nucleari

I Pinguini Tattici Nucleari sono: Riccardo Zanotti, Nicola Buttafuoco, Elio Biffi, Lorenzo Pasini, Simone Pagani e Matteo Locati. Gruppo bergamasco nato nel 2012 in maniera piuttosto causale, i ragazzi trovano subito una certa intesa e decidono di mettere su un progetto inizialmente basato su alcune cover metal.

Pinguini Tattici Nucleari
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/pinguinitattici

Dopo circa due anni lanciano il loro primo disco di inediti, Il re è nudo, seguito nel 2016 da Diamo un calcio all’aldilà e nel 2017 da Gioventù bruciata.

Forti di un primo successo, nel 2019 pubblicano un nuovo singolo, Verdura, che anticipa l’album Fuori dall’hype, prodotto da Fabrizio Ferraguzzo, già al lavoro con Fedez e i Maneskin:

Pinguini Tattici Nucleari: i concerti nel 2019

Dall’11 aprile 2019 i Pinguini Tattici Nucleari sono in giro con il Fuori dall’hype Tour, che ha fatto tappa a Venaria Reale, a Bologna, a Firenze e prosegue con le seguenti date:

-15 aprile all’Alcatraz di Milano

17 aprile all’Atlantico di Roma

-19 aprile al Karemaski di Arezzo

-20 aprile al Demodè Club di Modugno (BA)

-21 aprile al Vidia Rock Club di Cesena

-27 aprile al Mamamia di Senigallia (AN)

-4 maggio alla Casa della Musica Federico I di Napoli

-7 giugno al Core Festival di Treviso

-28 giugno al Pinewood dell’Aquila

-29 giugno al Parma Music Park di San Polo di Torrile (PM)

-2 luglio al Flowers Festival di Collegno (TO).

3 curiosità sulla band

-Ma da cosa deriva il nome bizzarro del gruppo? A quanto pare Pinguini Tattici Nucleari è ispirato al nome di una birra scozzese a gradazione piuttosto alta, la Tactical Nuclear Penguin, scoperta per caso dal gruppo in un pub bresciano.

-La loro musica indie si è distinta fin da subito per il ricorso frequente a temi come il fallimento, il disagio e la sconfitta.

-Su Instagram i Pinguini Tattici Nucleari hanno un account ufficiale da oltre 70mila follower.

Di seguito il video di Fuori dall’hype:

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/pinguinitattici



Fonte