(Adnkronos) – “Credo sia l’indagine più grave e più pesante che la Juve abbia subìto nella sua storia, forse anche superiore a quella di Calciopoli del 2006”. Così l’avvocato Mattia Grassani, esperto di diritto sportivo e legale del Napoli in alcuni procedimenti, ospite di Radio Anch’io Sport su Rai Radio 1, sulla situazione societaria in casa Juventus. “Le fattispecie sia di reato che di violazioni di norme borsistiche, societarie e sportive, abbracciano un arco di comportamenti illeciti che non ha precedenti. A livello sportivo la Juve rischia sicuramente di più della semplice ammenda o della modesta penalizzazione, perché tutto quello che sta emergendo, se accertato al termine dei giudizi sportivi, potrebbe portare anche una forte penalizzazione”.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *