( Trova tutto quello che desideri su Amazon )


La prostituzione minorile a Roma vede purtroppo sempre più protagonisti bambine e bambini al di sotto dei 14 anni, anche di 10 o 12 anni“. A lanciare l’allarme è il pm della procura capitolina Maria Monteleone, alla guida del ‘pool’ dei magistrati che si occupano dei reati contro la violenza di genere e contro i minori, sentita oggi davanti alla commissione parlamentare di inchiesta per l’infanzia e l’adolescenza. Solo nella Capitale, nel 2019, ha spiegato, “abbiamo aperto 31 nuovi procedimenti penali. E negli anni passati c’era stata un’impennata in questa materia dopo la vicenda delle cosiddette ‘baby squillo’”.

Vuoi ricevere StraNotizie in tempo reale su Telegram? Vai su https://t.me/StraNotizie e clicca su "unisciti"

Fonte