Il documentario di Chiara Ferragni è stato stroncato dai critici che l’hanno visto al Festival del Cinema di Venezia, ma a livello di botteghino è stato un grande successo. Unposted, infatti, in soli tre giorni di programmazione ha incassato oltre un milione e mezzo di euro (precisamente 1.601.499 euro) con 160 mila biglietti venduti in 393 sale in tutta Italia.

Numeri da capogiro che hanno elettrizzato la Ferragni e fatto gongolare Fedez che – tramite Instagram – ha risposto duramente ai critici che avevano visto in anteprima il documentario.

“Il documentario è stato stroncato dalla maggior parte della critica, cosa che ci aspettavamo e su cui non voglio sindacare perché ognuno può dire quello che vuole. Però il fatto che sia andato così bene, nonostante la critica, vuole dire che al giorno d’oggi la critica parla per se stessa e a se stessa. Che è un modo carino per dire che non contate più un c***o”.

Ah.

https://www.bitchyf.it/

Al contrario suo, Chiara Ferragni si è limitata a ringraziare per i numeri e l’affetto ricevuto.



Fonte