Zecchino d’oro 2022, i finalisti: tutte le canzoni, gli autori e gli interpreti che a novembre si contenderanno la vittoria.

Inizia ufficialmente l’avventura dello Zecchino d’Oro 2022 per i 17 piccoli interpreti che sono stati selezionati per partecipare alla finale della manifestazione, giunta alla 65esima edizione e in programma su Rai 1 a novembre. I bambini sono stati scelti su oltre tremila potenziali concorrenti, e anche le canzoni selezionati per l’appuntamento finale hanno dovuto superare una dura concorrenza: si tratta di 14 brani sulle oltre 550 proposte arrivate all’Antoniano. Scopriamo insieme chi sono gli autori per questa edizione, che vede il coinvolgimento in prima persona di artisti del calibro di Checco Zalone ed Enrico Ruggeri.

Zecchino d’Oro 2022: le canzoni, gli autori e gli interpreti in gara

Diciassette piccoli interpreti provenienti da undici diverse regioni italiane, e anche dalla Polonia, si sfideranno a novembre per cercare di raggiungere la vittoria del più prestigioso concorso canoro per bambini in Italia.

Enrico Ruggeri
Enrico Ruggeri

Questa la lista di tutte le canzoni selezionate:

Mambo rimambo (testo e musica di Gianfranco Grottoli, Andrea Vaschetti e Andrea Casamento), interpretata da Frida Ruggeri, 8 anni, di Moncalieri (Torino);

Ci vuole pazienza (testo di Carmine Spera e Flavio Careddu, musica di Valerio Baggio), cantata da Beatrice Marcello, 4 anni, di San Fermo della Battaglia (Como), ed Elia Pedrini, 9 anni, di Parma;

Come King Kong (testo e musica di Gianluca Giuseppe Servetti e Margherita Vicario), cantata da Giulia accaro, 10 anni, di Gravina di Catania (Catania);

L’orso col ghiacciolo (testo di Mario Gardini, musica di Giuseppe De Rosa), cantata da Benedetta Morzetta, 8 anni, di Cerreto Guidi (Firenze);

L’acciuga raffreddata (testo e musica di Gianfranco Fasano e Antonio Buldini), cantata da Eleonora Busacca, 6 anni, di Ragusa;

Il mondo alla rovescia (testo di Maurizio Festuccia, musica di Francesco Stillitano), cantata da Susanna Marchetti, 10 anni, di Gignano (L’Aquila);

Zanzara (testo di Luca Angelosanti, musica di Francesco Morettini), cantata da Francesco Berretti, 5 anni), di Genova, Diana Giorcelli, 6 anni, di Monza, e Olga Gorgone, 6 anni, di Paola (Cosenza);

Il panda con le ali (testo e musica di Virginio e Daniele Coro), cantata da Mariapaola Chiummo, 7 anni, di Scicli (Ragusa);

Mettiamo su la band (testo di Davide Capotorto e Roberto Palmitesta, musica di Alessandro Augusto Fusaro e Giuseppe Carlo Biasi), cantata da Ferdinando Catapano, 9 anni, di San Giuseppe Vesuviano (Napoli);

Mille fragole (testo di Massimo Zanotti e Deborah Iurato, musica di Massimo Zanotti), cantata da Maryam Pagliarone, 9 anni, di Roma;

La canzone della settimana (testo e musica di Eugenio Cesaro), cantata da Chiara Paumgardhen, 9 anni, di Sant’Angelo d’Alife (Caserta);

Il maglione (testo di Filippo Pascuzzi e Davide Civaschi), cantata da Massimiliano Peralta, 7 anni, di origine sarda da Varsavia (Polonia);

Gioca con me papà (testo e musica di Enrico Ruggeri), cantata da Gioele Frione, 8 anni, di Finale Ligure (Savona);

Giovanissimo papà (testo e musica di Antonio Iammarino e Luca Medici), cantata da Giorgia Nocentini, 8 anni, di Reggello (Firenze).

La giuria dello Zecchino

La selezione delle canzoni è stata affidata, oltre che dai giurati dell’Antoniano, anche da nomi importanti del mondo dello spettacolo, come Cristina D’Avena, Albi de Lo Stato Sociale, Andrea Mariano dei Negramaro, esponenti della stampa musicale, ma anche insegnanti, musicoterapeuti e altri professionisti.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.