skate

“Nessuno si aspettava che i Mondiali di Skate potessero essere una scommessa così vincente quando li abbiamo ospitati al Foro Italico in piena pandemia lo scorso anno. Oggi siamo contenti di viverli qui con lo sfondo del Colosseo”. Così Vito Cozzoli, presidente e ad di Sport e Salute S.p.A., durante la conferenza stampa di presentazione del World Street Skateboarding di Roma 2022, in programma fino al 3 luglio al Parco di Colle Oppio. “Lo skate è uno strumento di traino per la pratica sportiva. Ci abbiamo sempre creduto, utilizzando un linguaggio giovane, quello delle nuove generazioni, non adeguatamente valorizzate in passato. In questa occasione lanceremo un programma culturale che unirà urban sport e arte, portando lo skate nelle scuole”, ha concluso Cozzoli.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *