Il meteo condiziona il tabellone

alternate text

La pioggia ferma ancora Wimbledon 2023. Anche la terza giornata del torneo, con il tabellone intasato da incontri del primo turno del singolare maschile e femminile, viene condizionato dal maltempo su Londra. Il meteo ha di fatto cancellato la seconda giornata e ora rallenta ulteriormente il programma, che dovrebbe contemplare 12 italiani in campo tra singolare maschile e femminile.

Le previsioni, a questo punto, diventano un elemento sempre più importante, considerando che solo due campi – il Centrale e il campo numero 1 – sono dotati di tetto mobile e possono ospitare partite anche in caso di pioggia. L’obiettivo è completare il primo turno del torneo in tempi relativamente, per non accumulare ritardi cruciali nella prima settimana.

Nelle prossime 48 ore il sole, con qualche nuvola, dovrebbe resistere e consentire il regolare svolgimento dei match. Giovedì 6 luglio e venerdì 7 luglio, quindi, nessun intoppo in vista all’All England Club. Il copione rischia di complicarsi sabato, con pioggia annunciata – anche in abbondanza – nel primo pomeriggio.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *