La Marini è già in Honduras pronta per partecipare a L’Isola dei Famosi spagnola.

Stasera L’Isola dei Famosi non andrà in onda per lasciare gli spazi ai cugini spagnoli che partiranno con Supervivientes. Nel reality spagnolo sbarcherà anche la nostra Valeria Marini. Queen Valery ha registrato una clip di presentazione stellare in cui ha mostrato tutti i costumi che porterà a Cayo Cochinos.

“Posso dire di essere molto felice di fare questo reality, sarà un’avventura meravigliosa. Ciao a tutti io sono Valeria Marini e vengo dall’Italia. Sono innamorata della Spagna e di tutti gli spagnoli. Allora, adesso voglio mostrarvi cosa mi porto dietro in questo viaggio. Mi porto dietro questa…questa perché mi terrà caldo. Poi avrò questo bikini, sì, un bikini un po’ selvaggio. Poi un altro costume rosso, perché la Spagna è rosso. Inoltre porto questo cappotto per la notte, per ripararmi dal freddo, ma anche un maglione e i pantaloni per proteggermi dai mosquitos.

Sono molto emozionata e felice di partire. poi vedete qui l’intimo, anche se ho preferito portare i bikini perché saremo sempre in acqua, a pescare e il resto. Qui vedete la camicetta e il jeans così. Ragazzi sono così felice di condividere con voi quest’avventura. Questa stella è il mio oggetto personale, che ha una storia bellissima. Viene da Hollywood, dalla Walk of Fame, me l’hanno regalata in un momento molto particolare. Avevo molte cose che potevo prendere, ma per me questa è speciale. Speciale come voi. Non vedo l’ora di condividere con voi tutto. Sono italiana, ma amo gli spagnoli come gli italiani. Baci stellari”.

E tra bikini selvaggi e stelle hollywoodiane porta fortuna, in bocca al lupo Valery e torna vincitrice.

Per chi non lo sapesse, Valeria Marini non sarà l’unica italiana nella nuova edizione di Supervivientes. Con l’ex gieffina ci sarà anche Gianmarco Onestini (che ormai è un volto televisivo spagnolo). In ogni caso vi consiglio di seguire il reality di Tele Cinco, perché di solito regala molto più trash della nostra Isola.

Valeria Marini saluta il pubblico spagnolo.



Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *