La scorsa notte un uomo di 35 anni è stato ucciso a coltellate a Umbertide, in provincia di Perugia. La dinamica dell’omicidio non è ancora chiara: i carabinieri, che stanno indagando sull’accaduto, avrebbero già individuato il presunto responsabile, che sarà sottoposto a fermo.

L’accoltellamento sarebbe avvenuto al culmine di un litigio in un appartamento in cui abitavano la vittima, una sua amica e un altro coinquilino. Gli inquirenti indagano sulle relazioni intercorse tra i tre inquilini per risalire al movente dell’omicidio. Quando i carabinieri sono arrivati sul posto, insieme all’ambulanza del 118, l’uomo era già morto.

Secondo alcune fonti, la lite sarebbe scoppiata tra due cittadini marocchini, uno dei quali avrebbe molestato una donna che avrebbe chiamato in aiuto un amico.

Fonte