Dayane Mello durante l’ultima puntata del Grande Fratello Vip ha fatto coming out rivelando di aver amato una donna in passato e di aver avuto rapporti intimi sia con donne che con uomini.

Il suo orientamento sessuale è però sconosciuto a sua figlia Sofia, dato che anche durante la puntata ha continuato a ripetere “mia figlia non sa nulla”. Frase ripetuta anche la notte durante un confronto con Tommaso Zorzi.

“Io voglio proteggere mia figlia perché lei ancora non lo sa. Io amavo Rosalinda due mesi fa, poi l’amore non è sbocciato, ora non la amo”.

E in merito proprio al suo amore per l’attrice siciliana, Tommaso Zorzi ha ribadito di non crederle:

“A mio avviso l’amore per Rosalinda è una cagata. Io, per come sono fatto io, che sulla mia pelle ho vissuto e so cosa significa vivere e combatter per un amore dello stesso sesso, arrivare qua e fare la finta… Venire qua in tv e fare la fi*a e dire ‘sono mezza lesbica‘ a me sta sul caz*o”.

Immediata la risposta della brasiliana:

“Io non sono mezza lesbica, ma so che cosa voglio, so chi mi ha amato e so la mia esperienza”.

Dell’amore verso Rosalinda, oltre Tommaso Zorzi e Stefania Orlando, non crede neanche la Cannavò stessa.

“Mi ama così tanto ed è innamorata così tanto che mi ha proposto suo fratello. Capite? Tempo fa mi ha detto che sarei stata perfetta per lui. Non parlo di ieri, ma di tempo fa. Ragazzi mi disse proprio che saremmo stati bene insieme. Le favole le fa lei e basta”.

Ma non è finita qua perché durante la notte Tommaso Zorzi ha chiesto a Rosalinda Cannavò: “Sei etero o bisessuale?” ottenendo come risposta “Io sono tutto ciò che vuoi”.

Dayane e Tommaso, il confronto in veranda



Fonte

3 pensiero su “Tommaso Zorzi chiede a Rosalinda Cannavò e Dayane Mello del loro orientamento sessuale”
  1. Dayane, ha bisogno di uno specialista. Ha comportamenti strani, riesce a manipolare chi le sta vicino, riesce a far litigare per arrivare a quello che vuole lei. Chi le sta vicino, deve seguire le sue indicazioni, deve fare ciò che dice lei, altrimenti sono guai.
    Rosalinda non le chiese un parere in merito all’innamoramento verso Andrea Zenga a Dayane, sapeva già la risposta negativa, essendo interessata anche lei ad Andrea, avrebbe consigliato a Rosalinda di lasciar perdere e continuare con l’amore di dieci anni, così non avrebbe avuto il bastone tra le ruote. Rosalinda sapeva che Dayane, le avrebbe consigliato di alimentare il vecchio amore, e quindi lo ha rivelato a Samanta, le ha detto di provarci, anche per liberarsi delle sue incertezze che l’assillavano, sappiamo tutti che si trova in una situazione, difficilissima della sua vita. Lo abbiamo notato con le Parole di Massimiliano morra che ancora cerca di distruggerla, Uomo di poco conto, insignificante.
    Dayane, una donna si spontanea, ma va curata è troppo volubile, non sa neanche lei cosa vuole. Che fosse innamorata di Rosalinda, non ci piove, però non può rovinate l’esistenza a questa ragazza, che si è prestata al suo gioco inconsapevolmente, e appena ha trovato un probabile amore, è stata subito vittima di gelosia, da parte di Dayane.
    I vigliacchi si comportano allo stesso modo, pur di arrivare dove vuole, è capace di tutto, l’amicizia non sa cosa sia, sa solo quello che desidera. in maniera confusa, e arrogante, provando” piacere “di rovinare l’esistenza di una amica, se così si può definire una donna che tradisce l’amicizia.
    Secondo me Rosalinda è molto preoccupata, delle confessioni private che certamente avrà confidato a Dayane. A volte ci sono cose private che non vanno raccontate a nessuno si rischia di trovarsi vittime del tradimento, di una finta amicizia insensibile e ignorante.
    “Io amo questa donna”-, parole di Dayane, che subito ha smentito, facendo imbestialire Tommy, che non è scemo.
    Chi la conosce la evita, si troverà sempre nei guai. Dayane, si è innamorata di Rosalinda, ma entrato Zenga, si è subito rimboccate le maniche, per conquistarlo. Il fatto sta che Rosalinda e Andrea, Zenga si sono piaciuti da subito, Andrea è entrato anche per Rosalinda, questo ha turbato i piani di Dayane, si è sentita superata da Rosalinda, e l’ha mandata in bestia. Non ha accettato che Rosalinda ha vinto il confronto mentre lei pur avendolo baciato sulla bocca appena entrato, si è sentita offesa, superata da una ragazza alla quale aveva investito l’amore anche per lei. Rosalinda dovrebbe darle un benservito deciso e basta, allontanarla per il suo bene, altrimenti come ha detto Tommy, è scema. Ora si troverà a chiarirsi con Andrea Z. che è rimasto esterrefatto, avrà pensato, ma Rosalinda è anche lesbica! La confessione di Dayane, ha spiazzato tutti, questa donna volubile, dice tutto ed il contrario di tutto. Per lei un amore deve durare al massimo 4 anni, poi va sostituito .Questo mi lascia veramente senza parole. Vuole amare in maniera irruente, ma non vuole che durino più di tanto. Persona veramente strana. Non penso che troverà l’amore della sua vita tanto facilmente, con la testa che ha.

  2. Le combinazioni dei concorrenti GF a caso ma quando mai.
    Il caso sceglie la piramide, e la regola gli viene detta dopo, cosa deve fare, secondo il caso .
    Nell’ultimo sorteggio della piramide, il concorrente che estraeva la piramide nera, aveva la sua di regola già stabilita da seguire.
    Mi spiego: per far combinare gli l’abbinamenti secondo il GF, ogni concorrente, la regola era già stabilita, diverse tra loro
    quindi secondo a chi sarebbe toccato, aveva la sua regola; secondo le varie combinazioni ed enunciate al momento.
    Le combinazioni che possono avvenire, sicuramente sono studiate e stabilite a priori per ogni concorrente.
    Se la piramide nera l’avesse girata Stefania, gli avrebbero detto una regola diversa da quella toccata ad Andrea Zeletta, e così via.
    Quindi il GF stabilisce in base agli eventi le regole per influenzare l’esito delle scelte, il caso nel GF NON ESISTE.
    La frase (una merdaccia) di Massimiliano Morra contro Rosalinda, potevano non leggerla, ma l’anno fatto in quel momento per vedere la reazione di Andrea Zenga, spiazzandolo, ed era proprio quello che Signorini con gusto malvagio ha letto.

    1. Ho commesso un errore grave nella frase: ma l’anno fatto in quel momento, non intendevo dire anno, ma l’hanno come verbo avere.
      Mi scuso per l’errore.

Rispondi a Giuseppe Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *