La notizia della crescita arriva dopo un periodo molto turbolento in borsa per l’azienda

alternate text

Nel primo quarto del 2023 Tesla ha venduto 422.875 auto elettriche, incluse 412.180 Model 3 e Y e 10.695 Model S e X. Si tratta del 36 per cento di crescita rispetto all’anno precedente, e un 4 per cento in più rispetto al quarto subito prima. Il motivo della crescita molto forte è da ricercare nel taglio di prezzi finali all’utente che Tesla ha operato in Europa, USA e Cina quest’anno, che ha reso le vetture del brand più accessibili per il pubblico. A gennaio, per esempio, Tesla ha tagliato del 20 per cento il prezzo della Model Y in USA. La notizia della crescita arriva dopo un periodo molto turbolento in borsa per Tesla, con un crollo di oltre 360 dollari per azione lo scorso aprile e quasi 120 dollari all’inizio del 2023. Dal lato della produzione, Tesla ha potenziato notevolmente le sue catene: ha aperto due nuove fabbriche a Berlino e in Texas lo scorso marzo, e si appresta a inaugurarne un’altra a Monterey, in Messico. Elon Musk, CEO della compagnia, ha detto a gennaio che l’obiettivo del 2023 è vendere due milioni di auto, più del doppio rispetto al 2022.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *