Sophie Codegoni e Gianmaria Antinolfi ieri sera allo scoccare dell’ottantesimo giorno si sono baciati al Grande Fratello Vip. Un limone in piena notte sotto le coperte che non è sfuggito all’occhio indiscreto della telecamera.

 

Sophie Codegoni si è pentita

Già ieri sera la gieffina, parlando con Lulù Selassié, aveva commentato come “ho fatto un disastro” il bacio appena dato a Gianmaria Antinolfi ed oggi – chiacchierando con Miriana Trevisan – ha ribadito tutto.

“Qui dentro purtroppo rimane che sono un’incoerente, cavolo, mancavano solo dieci giorni [alla fine del reality, ndr]. Gianmaria ha provato a baciarmi una volta, due volte, tre volte, quattro volte… Alla quinta è stato difficile dire di no. Ma a lui gliel’ho detto sotto la coperta, eh. Mi ero appena liberata di questa situazione ed ero felice che non se ne parlasse più. Era una cosa fisica che ho sempre evitato, ma ieri sera dopo due mesi e mezzo… Siamo esseri umani. Gliel’avevo chiesto di andare a dormire perché sapevo che non avrei resistito. Mi ha presa e non ci ho pensato!”.

Miriana dal canto suo ha provato a calmarla (“Non ti devi sentire incoerente, sei stata coerentissima: è pura attrazione fisica. Sophie ti capisco, tu non vuoi che quello che è successo vada al di fuori del bacio“), ma la Codegoni non ha cambiato idea e teme che possa passare agli occhi degli italiani come una ragazza incoerente. E non ha tutti i torti. Solo qualche giorno fa ha così detto ad Antinolfi:

“Hai 40 anni, ripigliati. La verità è che ti ho fermato e ti ho dato un altro palo. Forse per vendicarti vai in giro a raccontare bugie. Ti ho anche tolto la mano che mi stavi dando. Tra me e te non potrà mai esserci niente lo capisci adesso?”.

Stasera il caso sarà affrontato in puntata.



Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.