Dopo due anni da opinionista stasera Sonia Bruganelli potrebbe dire addio definitivamente alla sua avventura al Grande Fratello Vip. Già un anno fa l’imprenditrice era pronta a lasciare la poltrona rossa, ma Alfonso Signorini era riuscito a convincerla a tornare al suo fianco.

A poche ore dalla finale Sonia ha pubblicato un tweet per chiudere il suo percorso al GF Vip: “Ultimo capitolo di un libro lungo ma che porterò con me come, il libro che mi ha fatto capire molte cose, anche di me“.

In due edizioni da opinionista la Bruganelli ha davvero lasciato il segno in questa trasmissione. Con le sue prese di posizione sempre molto definite e il suo modo di esporsi sferzante e schietto, inevitabilmente la produttrice ha diviso il pubblico, ma è certo che non è mai risultata banale, fiacca o impreparata.

Sonia Bruganelli e la sua possibile erede: “Arrivata l’ora di Giulia Salemi”.

In un’intervista rilasciata a Vanity Fair, la Bruganelli ha spiegato che quasi nulla potrebbe farle cambiare idea. Un comeback nel ruolo di opinionista potrebbe arrivare solo dietro ad una grossa offerta economica.

“Se c’è qualcosa che mi farebbe cambiare idea? Cosa potrebbe farmi cedere? Tanto denaro! Ma io rimango una produttrice, dopotutto. Non credo che arriverà e va bene. Anche perché come ho già dichiarato, penso sia arrivata l’ora di ragazze come Giulia Salemi e altre che sono cresciute con il Grande Fratello Vip.

Gli haters? Non mi interessano. Mi dispiace che molti non scrivano in italiano, mi rendo conto di cosa provochi l’invidia sociale, la mancanza di cultura ed istruzione. Un po’ come quando dicono che mio figlio è raccomandato per il calcio quando, se sei una pippa sul campo, non vai da nessuna parte. Non rispondo mai perché, se lo facessi, probabilmente sarei mangiata da quell’onda: mi dispiacerebbe sprecare la mia vita a tirare fuori odio e malignità”.



Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *