L’animale era in difficoltà

Questa è la storia di una donna di buon cuore che salva il cucciolo in strada senza pensare che così facendo avrebbe interrotto il suo viaggio di compleanno. La donna ha visto l’animale in difficoltà e non ha esitato a fermarsi per soccorrere quella povera creatura lasciata lì a morire di stenti, tutto solo.

Salva il cucciolo in strada

In realtà, il cucciolo randagio è diventato il regalo di compleanno della donna. Da una coincidenza è nata una splendida storia d’amore: quando Tyler ha invitato la moglie Brianna Hagood a trascorrere un weekend fuori per il suo compleanno, non si sarebbe mai aspettato che la famiglia si sarebbe allargata.

Dopo un paio di ore di viaggio, la coppia ha deciso di fermarsi in un fast food. All’improvviso un cane è comparso dal nulla. Brianna vedendolo è rimasta folgorata da quel cucciolo: sapeva che doveva aiutarlo, ma il marito non era completamente d’accordo. Dovevano andare avanti nel loro viaggio.

La donna però ha insistito: era il suo compleanno e il marito avrebbe fatto quello che voleva lei. Dovevano salvare quel cane e, anche con la complicità della cassiera del fast food, alla fine Brianna ha preso con sé quel povero cucciolo in difficoltà.

La donna si è avvicinata al cane e subito hanno fatto amicizia. Non poteva finire lì, quindi la donna ha anche deciso di adottare quella povera creatura in difficoltà, che ha continuato il viaggio con loro, come speciale regalo di compleanno per la donna.

Brianna

Salva il cucciolo in strada: il cane diventa il suo regalo di compleanno

La coppia, durante il viaggio, ha comunque telefonato a rifugi e associazioni della zona, per capire se qualcuno avesse nel frattempo reclamato il cucciolo. Ha fatto anche una tappa in una clinica veterinaria per il controllo del microchip e delle sue condizioni di salute.

Non avendo il chip, la coppia ha deciso di adottarlo: e così il cane si è aggiunto alla festa di compleanno di Brianna. Pochi giorni dopo, però, la famiglia di quel cane, Blue, si è rifatta viva. Brianna lo ha anche riportato indietro, ma era chiaro che ormai si fosse affezionato a lei. E così la vecchia famiglia, che non vedeva l’ora di liberarsene, glielo ha affidato.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *