Caccia all’uomo dopo l’aggressione in via Casilina

Un'auto della polizia
Un’auto della polizia

Un uomo ha aggredito due stranieri a colpi di machete in via Casilina, a Roma. Le due vittime dell’aggressione, che si trovavano davanti a un negozio di kebab, sono state colpite in varie parti del corpo. Uno dei due è stato trasportato al San Giovanni e rischia la vita mentre l’altro è stato ricoverato all’Umberto I e non sarebbe grave. Sul posto sono intervenuti gli agenti del commissariato Sant’Ippolito e di San Lorenzo. Le indagini sono condotte dal commissariato Prenestino e dalla Squadra mobile di Roma.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *