“Smettetela con la favoletta dei medici no-vax reintegrati per la carenza di personale. È una scelta politica per raccattare consensi da chi ha votato Italexit et al“. Sono le parole espresse via Twitter dal presidente della Fondazione Gimbe, Nino Cartabellotta, che torna sulla scelta di anticipare all’1 novembre il rientro dei sanitari che non si sono vaccinati contro Covid.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *