Re Carlo Principe

Una nuova tempesta sta per abbattersi sulla famiglia reale inglese e ancora una volta (come con The Spare) il ciclone arriva dalla carta stampata. Lo scrittore, commentatore della casa reale e collaboratore di ABC News, Omid Scobie sta per pubblicare Endgame, un libro sui Windsor. In queste 400 pagine Omid descrive Re Carlo come un monarca traballante che viene strattonato dalla Regina Camilla e dal figlio maggiore William, che starebbe già pensando di succedere al padre.

Re Carlo, William, Kate e Harry: i retroscena di Omid.

Lo scrittore (che ha già pubblicato Finding Freedom, sempre sui segreti di Buckingham Palace) ha distrutto l’immagine di William, descrivendolo come un uomo freddo e ambizioso, concentrato solo sui suoi obbiettivi, primo tra tutti quello di prendere il posto del padre, che secondo lui abdicherà in suo favore. Per lo scrittore, William è anche ‘una testa calda, un assetato di potere, che considera incompetente il padre e che crede che il regno dell’attuale sovrano sia solo di transizione’.

Anche Il Fatto Quotidiano riporte le indiscrezioni di Scobie: “Ma ciò che sarebbe più grave è la rivalità nei confronti del padre, sfidato apertamente per metterlo in ombra attraverso strategia e freddezza. Le agende di padre e figlio, infatti, sarebbero “in continua competizione”. William sarebbe in ottima compagnia, secondo gli elementi raccolti da Scobie che nel libro non risparmia nemmeno Kate, “fredda se qualcuno proprio non le piace” e “calcolatrice” come il marito. “Raddrizzata” dai corsi di dizione che l’avrebbero resa adatta alla vita di corte, ma senza alcuna originalità, tanto che all’inizio, “pur non avendola mai amata”, avrebbe tentato di emulare Meghan“.

“Ha cercato di indebolire Harry”.

Non solo contro Re Carlo, pare che William si sia comportato male anche con il fratello minore. Sempre secondo Omid, mentre Elisabetta era in fin di vita, Harry avrebbe inviato numerosi messaggi a William per chiedergli informazioni sulle condizioni della nonna e sul come arrivare il più in fretta possibile. A quanto pare però William avrebbe ignorato tutti i messaggi di Harry: “Chiaramente non voleva vedere suo fratello. Harry era distrutto. Il suo rapporto con la Regina era tutto per lui. Avrebbe voluto saperlo prima, così da arrivare in anticipo, nessuno in quell’occasione l’ha rispettato. Inoltre William ha cercato di indebolire Harry grazie all’aiuto della stampa britannica“.

“William has prioritized his loyalty to the monarchy. . . even quietly cooperating with the U.K. press to undermine Harry.”

Exclusive extracts from #ENDGAME in the new issue of @people:https://t.co/LvZyBBsuu7 pic.twitter.com/R4hpjNab5g

— Omid Scobie (@scobie) November 15, 2023

L’articolo Re Carlo, William pronto a succedergli: “Lui abdicherà, è di transizione” proviene da Biccy.it.



Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *