Nel corso della prima puntata della nuova edizione di Temptation Island abbiamo conosciuto tutte le coppie in gioco fra cui quella composta da Raul e Martina, due romani de Roma andati nel programma per cercare di ‘ridimensionare‘ la gelosia di lui. Una gelosia piuttosto invalidante ma che lui negherebbe di provare.

Eppure, non appena i tentatori si sono tolti il mantello mostrandosi, ha subito colto la palla al balzo per provocarli: “Ma come sono grossi oh, ma che vi mangiate? I sassi? Tu devi fare solo la bella statuina, in posa. e zitto”. La battuta non è passata inosservata a un tentatore, tale Andrea, che ha deciso di rispondergli per le rime: “Stai tranquillo, le curiamo noi, non ti preoccupare”. Una provocazione che a Raul non è piaciuta: “Ti curo a te se vuoi”, anche se l’ultima parola – almeno dal montaggio – è stata del tentatore, che ha chiuso: “Si, quando di pare”.

Quando poi Martina, chiamata a scegliere un tentatore che l’aveva particolarmente colpita a livello estetico, ha scelto Andrea, Raul non l’ha presa affatto bene e ha litigato con la fidanzata sostenendo di aver fatto una scelta che lo ridicolizzava “davanti a tutti”.

Raul litiga con Andrea, chi è il tentatore

Ho 32 anni e vengo da Pescara, anche se vivo a Madrid ormai da 11 anni” – le parole di Andrea nel corso dell’intervista a WittyTv – “Sono un imprenditore nel mondo della notte, ho un discoclub e un cocktail bar. Sono un ragazzo estroverso e socievole, mi piace stare con la gente, è il mio lavoro. Fra 10 anni mi vedo con più responsabilità di quelle che ho oggi, anche se non so ancora se in Spagna o Italia. Il mio mantra? Quello che semini raccogli“. Dalla sua scheda, invece, sappiamo che ha un figlio di 7 anni. “Andrea, 32 anni: è di Madrid, dove vive e gestisce un cocktail bar. Ha un figlio di 7 anni ed è appassionato di calcio“.

Andrea Temptation Island

 



Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *