(Adnkronos) – L’Argentina risulta essere di gran lunga la nazionale più citata suoi social dagli italiani con 3.320 rilevazioni: a sorpresa il suo nome supera il Brasile, che ha sempre dominato il dibattito mediatico. Ma la vera novità è la discussione politica che caratterizza le conversazioni sui principali social network: si parla di diritti, protesta, rispetto ma anche di guerra e morte (quella degli operai impiegati per la costruzione degli stadi). I mondiali di calcio, dunque, per la prima volta diventano occasione per parlare di politica, anche in Italia. E così risulta particolarmente alta la percentuale di post negativi per quanto riguarda l’Iran, a testimonianza della eco globale raggiunta dalla recente rivolta dei giovani contro il regime degli Ayatollah. E’ quanto emerge dal Report di Telpress Italia ‘Gli italiani e il mondiale’ un’analisi delle conversazioni realizzata con MediaScope, la piattaforma di web e social listening basata sul monitoraggio continuo dei principali social network con l’obiettivo di offrire una panoramica aggiornata in tempo reale sui principali temi del dibattito pubblico, non solo italiano

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *