() – Pirelli ha archiviato il primo semestre dell’anno con un utile netto di 233 milioni di euro, in rialzo del 77,1% rispetto ai 131,6 milioni registrati nello stesso periodo dell’anno scorso.

I ricavi si attestano a 3,197 miliardi, in miglioramento del 24,6% (+19,4% la variazione organica escludendo l’effetto cambi pari a +5,2%).

Pirelli ha aggiornato i target 2022 al rialzo, con ricavi attesi tra 6,2-6,3 miliardi. L’Ebit margin adjusted è stimato al 15%, in linea con la precedente indicazione, con un miglioramento in valore assoluto grazie al crescente contributo del price/mix che più che compensa il maggior impatto delle materie prime e dell’inflazione e i maggiori costi legati alla riduzione delle scorte e all’iperinflazione in Turchia.

(Foto: © vladimir razgulyaev / Dreamstime)





Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.