La mamma di Denise parla dopo le dichiarazioni della pm Angioni.

Piera Maggio e la Angioni

Ieri mattina a Storie Italiane la pm Maria Angioni ha rilasciato delle dichiarazioni clamorose. Il magistrato ha detto di avere la ‘personale certezza di aver individuato Denise Pipitone‘. La donna ha poi aggiunto di aver passato tutte le informazioni alla Procura e a Giacomo Frazzitta, che ha avvisato Piera Maggio.

Proprio Frazzitta però ha invitato tutti ad andarci piano: “Invitiamo tutti – giornalisti, magistrati o avvocati – alla massima cautela nel momento in cui si diffondono notizie che possono essere infondate o contenenti elementi non riscontrati o non riscontrabili e che possono costituire un ostacolo al lavoro della procura di Marsala“.

A quasi 24 ore dalle rivelazioni della Angioni, adesso ha rotto il silenzio anche Piera Maggio. La mamma di Denise si è fatta viva su Facebook e Twitter ribadendo le parole del suo legale. La Maggio ha chiesto cautela e buon senso: “La nostra parola d’ordine è CAUTELA e BUON SENSO. Non ci abbiamo ancora fatto l’abitudine sul nostro dolore, chissà perché…. detto questo, grazie“.

Piera ha chiesto cautela, non ha smentito le parole della Angioni, né ha tantomeno invitato chi la segue a screditare la pm. Dico questo perché sui social sto leggendo degli attacchi vergognosi verso il magistrato che ha indagato per quasi 2 anni sulla scomparsa di Denise.

Piera Maggio: il post dopo le dichiarazioni di Maria Angione.



Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *