Perché il mio cane gira in tondo prima di fare i bisogni? Il misterioso comportamento canino, cosa rivela? Scopriamolo.

il cane e i suoi bisogni

Quando è il momento di soddisfare i suoi bisogni, il mio cane entra in un rituale che potrebbe sembrare curioso ai nostri occhi, ma ha una sua logica.

Prima di stabilire il luogo ideale per fare i bisogni, si concede un momento per camminare in cerchio. Ma perché il mio cane gira in tondo prima di fare i bisogni? Scopriamolo insieme.

Perché il mio cane gira in tondo prima di fare i bisogni?

Anche se può sembrare un gesto semplice, per il cane rappresenta una parte fondamentale del processo prima di selezionare il punto ottimale per effettuare i suoi bisogni.

cane e i suoi bisogni

È come se stesse preparando il terreno, esplorando l’ambiente circostante e scegliendo con attenzione la posizione preferita.

Questo comportamento è radicato nel suo istinto naturale e serve a svariati scopi:

  • lasciare il suo odore per delimitare il territorio: camminare in cerchio gli consente di rilasciare il proprio odore attraverso le ghiandole sudoripare dei piedi, delimitando così il territorio comunicando gli altri cani la sua presenza proprietà del territorio;
  • individuare la superficie più adatta: girare in tondo gli consente di valutare attentamente la consistenza del terreno e la presenza di eventuali ostacoli che potrebbero interferire con il suo comfort durante l’atto di defecazione o di minzione;
  • prepararsi mentalmente all’evacuazione: attraverso questa routine, il cane si concentra sul compito preparandosi a svolgere l’azione in modo efficiente e confortevole.

In definitiva, questo comportamento riflette la naturale predisposizione del cane a seguire una serie di passaggi, prima di soddisfare le sue necessità fisiologiche.

Se vuoi saperne di più, leggi il nostro approfondimento sul tema >>>Fa i bisogni ovunque? I tappetini assorbenti cane vi aiuteranno a non far sporcare la casa

Possibili varianti del comportamento

Questo comportamento, seppur comune, non è una regola universale e le varianti individuali sono numerose.

cane fa la cacca

Ogni cane è diverso e il comportamento prima di fare i bisogni è una parte della sua individualità.

Alcuni cani prediligono un’area specifica o una tipologia di superficie su cui depositare i propri bisogni, altri invece saltano del tutto il girare si dirigono direttamente verso il punto prescelto.

Ciò che conta è che il cane si senta a suo agio e riesca ad evacuare tranquillamente. Generalmente, i fattori che influenzano il comportamento sono:

  • età: i cani anziani o con problemi di mobilità potrebbero non girare;
  • problemi di salute;
  • esperienza: i cani con le esperienze negative in merito, potrebbero non girare in tondo per fare i bisogni;
  • addestramento: un cane ben addestrato potrebbe aver imparato a evacuare sul comando senza girare.

È bene sapere che il rituale che precede i bisogni, è un comportamento naturale che non va forzato, né tantomeno modificato, a meno che non causi problemi specifici.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *