Ogni comportamento dei nostri felino ha un significato e spesso anche più di uno. Vediamo perché il gatto affonda gli artigli su di noi.

Gatto grigio che affonda le sue zampe sul petto di una donna

Chi convive con un amico a quattro zampe sa quanto sia difficile comprendere ciò che quest’ultimo cerca di dirci, p comprendere ciò che ha.

Infatti sappiamo bene che gli animali, diversamente da noi uomini esseri umani, non presentano la parola e comunicano con il mondo umano e il mondo animale attraverso gesti e versi.

Molto spesso non conoscendo i comportamenti di Micio possiamo fraintendere i suoi gesti nei nostri confronti. Oggi vedremo nello specifico perché il gatto affonda gli artigli su di noi.

Perché il gatto affonda gli artigli su di te?

Dare un significato ad un comportamento del nostro amico a quattro zampe molto spesso è difficile, soprattutto quando stiamo cercando di comprendere cosa vuole dirci un gatto.

Il gatto arancione affonda gli artigli nel braccio di una donna vestita di giallo

Ciò, perché, i comportamenti dei felini spesso possono essere fraintesi, soprattutto se li paragoniamo ai gesti di Fido. Un esempio lampante è proprio il significato di scodinzolare, se lo fa il cane è felice se invece a scodinzolare è un gatto può essere sia felice che spaventato.

Un altro comportamento a cui spesso possiamo dare un significato piuttosto che un altro, è quando il gatto affonda gli artigli su di noi.

Sebbene sia un gesto che possa sembrare “violento” nei nostri confronti, non lo è affatto. Tuttavia dobbiamo sottolineare che il gesto di affondare gli artigli su di noi, come anche su una coperta o su un cuscino, è semplicemente un istinto naturale che presenta il nostro amico peloso.

Infatti, il nostro amico a quattro zampe sta semplicemente riproducendo un comportamento che spesso presenta da cucciolo.

Difatti, i gattini tendono a premere con le loro zampe le mammelle della propria mamma per far uscire il latte e nutrirsi. Ma presentano tale comportamento anche per avere un contatto con la loro mamma.

Inoltre il cucciolo di gatto potrebbe affondare le proprie zampe anche su oggetti che hanno l’odore della sua mamma. Ma quindi se il nostro amico peloso affonda gli artigli su di noi ci considera la sua mamma? Per scoprirlo continua pure a leggere l’articolo.

Se vuoi saperne di più, leggi il nostro approfondimento sul tema>>> Il mio gatto non fa la pasta: perché? Quando è normale e quando preoccuparsi

Cosa significa quando il gatto impasta su di me?

Quando si dice che il gatto affonda gli artigli su di noi, si vuole intendere che il gatto sta “impastando” sul nostro corpo.

Gatto grigio che impasta sul petto di un uomo

Come abbiamo visto dal paragrafo precedente il nostro amico peloso non fa altro che seguire il suo istinto, ma come mai lo fa proprio sulle nostre gambe o sul nostro petto?

Il Micio, quando presenta tale comportamento nei confronti del suo umano, non fa altro che dimostrare il suo affetto nei confronti di quest’ultimo.

Oltre ad avere tale comportamento il felino presenterà a che uno sguardo fisso, ciò sta a significare proprio che il Micio è nel pieno del relax.

Tuttavia spesso, oltre a muovere le zampe su di noi, il gatto potrebbe anche sbavare ma soprattutto tirare fuori gli artigli e graffiarci, ovviamente il Micio non lo fa apposta, quindi è inutile punire il gatto, basta semplicemente spostare le zampe di Micio dal nostro corpo ad una coperta o un cuscino.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *