Paolo Masella nel corso dell’ultima puntata horror del Grande Fratello ha (di nuovo) attaccato Beatrice Luzzi. Lo ha fatto dopo che quest’ultima è stata reduce da un confronto con Massimiliano Varrese in cui è stata accusata di essere cattiva per avergli dato del poco equilibrato dopo tutte le offese che si è beccata da lui nel corso dei mesi.

Per difendere Massimiliano Varrese, Paolo Masella è andato da Beatrice Luzzi e le ha detto:

“Tutto quello che hai detto di Massimiliano è come se ti stai facendo un autoanalisi, hai detto che lui ti ha fatto la pantomima perché stavi a piangere e tu quando passi vicino a lei [Perla, ndr] le fai ‘uh che fai piangi?’. Sei una persona orribile, guardati allo specchio e guarda bene chi sei prima di parlare delle altre persone perché tu non sai cosa vuol dire campare. Fidati”.

Paolo contro Beatrice: “Sei una persona orribile nessuno ti vuole qua dentro”

Il macellaio ha poi sostenuto che Massimiliano Varrese non è una persona verbalmente aggressiva (!), ma anzi, lo sarebbe lei.

“Se tu vedi una persona così [Massimiliano, ndr] aggressiva significa che tu non sei capace di stare sulla terra. Voli sulle nuvole. La vita è un’altra cosa, tu sei sempre stata sulle nuvole. Me lo dimostri tutti i giorni la persona che sei. Parli degli altri in modo aggressivo, violento e cattivo. Cerchi di demolire le persone, fai del male. Perché nessuno ti vuole qui dentro? Perché sei una persona che fa male”.

Beatrice Luzzi, ovviamente, non ha mai risposto limitandosi a dire ‘va bene Paolo hai ragione tu‘. La pazienza che ha questa donna è qualcosa di invidiabile. Aiutatemi a dire LA concorrente.



Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *