Ieri Paola Turci e Francesca Pascale si sono promesse amore eterno. Come riportato da GossipeTv, il sindaco che le ha unite civilmente ha dichiarato che questa è stata l’unione più emozionante che ha celebrato nell’ultimo decennio.

“La cerimonia è durata trenta minuti circa ed ha avuto inizio con il brano Is This Love di Bob Marley. Le due donne hanno scandito “Ci siamo scelte”. I presenti sono apparsi molto commossi e in coro hanno ripetuto: “È stato bellissimo e commovente”. Parole al miele anche da parte del sindaco celebrante Silvio Franceschelli (Pd): “Questa è stata l’unione più emozionante celebrata in 10 anni e si è visto il sentimento vero tra due persone che si vogliono veramente bene”.

Paola Turci e Francesca Pascale si sono sposate, la reazione di Silvio Berlusconi

Ovviamente in molti si sono chiesti come abbia potuto reagire Silvio Berlusconi alla notizia, dato che con Francesca Pascale ha avuto una lunga ed intensa storia d’amore. A rispondere è stato Il Messaggero, come sempre ripreso da GossipeTv.

“Il Cavaliere starebbe pensando a qualcosa di più sostanzioso degli auguri. “Nella sua infinità generosità”, c’è chi dice in Forza Italia, “il Presidente è pronto a fare un regalo a Francesca e Paola per la loro unione”. Si prevede che arrivino due gioielli”. Tutti felici e contenti? Ni, visto che dei parlamentari vicini a Marta Fascina, cioè l’attuale compagna del Cavaliere, avrebbero sottolineato, con palese ironia, che “il regalo Berlusconi lo ha già fatto ed è la liquidazione ricevuta da Francesca quando si sono separati. Una villa e oltre 20 milioni di euro.” Sempre Il Messaggero aggiunge un’ulteriore sfumatura sulla vicenda, spiegando che “vecchi amici della coppia Berlusconi-Pascale se la cavano con una battuta: “Ma certo che le manda un gioiello, altrimenti che Silvio è?”.

Insomma, la separazione fra Berlusconi e Pascale gli è costata “parecchio” a lui, ma pare che siano rimasti in buoni rapporti.



Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.