Sarebbe un “ottimo bilancio” quello che Myrta Merlino avrebbe ottenuto nel corso del primo mese di messa in onda del nuovo Pomeriggio Cinque. A dirlo è stato il direttore di Canale 5, Giancarlo Scheri, con una nota inviata direttamente alla stampa.

“Ottimo bilancio per il primo mese del nuovo Pomeriggio Cinque con Myrta Merlino” – riporta il comunicato di Scheri – “Dal debutto di lunedì 4 settembre a oggi è stato seguito da una media di 1.314.000 telespettatori che sfiora il 17% di share, e che sale al 19% sul target commerciale (15-64 anni), il più interessante per gli investitori pubblicitari”.

“Ottimo bilancio, ringrazio Myrta Merlino”

Gli ascolti sarebbero andati “ancora meglio” fra i giovanissimi.

“Ancora meglio tra i giovani 15-34enni, dove il programma cresce fino a oltre il 24% di share. Ringrazio Myrta Merlino che ha portato una forte impronta giornalistica nella conduzione del programma, unita alla capacità di partecipare con empatia alle storie affrontate in puntata. Un grazie anche a tutto il team giornalistico e produttivo di Videonews che ogni giorno contribuisce a confezionare un prodotto che arricchisce l’offerta di day time di Canale 5”.

Queste parole che sottolineano un “ottimo bilancio” arrivano a 24 ore di distanza da quelle di Lucio Presta, manager di Myrta Merlino, che aveva categoricamente smentito la notizia sul cambio di conduzione.

“Vorrei rasserenare Dagospia che Pomeriggio 5 non cambierà conduzione che resterà a Myrta Merlino. Se ne faccia una ragione perché altrimenti le sue già precarie condizioni psicologiche potrebbero aggravarsi“.

Insomma, l’amuleto anti negatività avrebbe funzionato.



Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *