L’istinto di Aby Phillips le ha permesso di salvarsi la vita: il racconto

La storia della giovane Abi Phillips è davvero particolare, in quanto la ragazza si è salvata poiché non si è fidata del parere dei suoi medici. La donna aveva accusato dei sintomi che erano riconducibili ad un semplice raffreddore, ma che in realtà nascondevano molto di più.

Abi Phillips racconta la sua storia
Abi

Questa è la sua storia.

Abi Philips chiede aiuto al dottore per dei noduli al collo

La giovanissima Aby Philips, una bella ragazza di Londra, ha deciso di rivolgersi al suo medico di fiducia in quanto si era accorta della presenza di piccoli noduli nel collo. Il professionista però, aveva liquidato la ragazza dicendole come si trattasse di un semplice raffreddore e di come non fosse poi così urgente sottoporsi a tutti i controlli del caso.

La ragazza non era tranquilla e ha così deciso di effettuare queste analisi in maniera privata. I risultati hanno testimoniato come la situazione fosse molto più grave di quanto riferito dal dottore. Abi non aveva nessun raffreddore, ma un cancro alla tiroide.

La confessione di Abi Phillips e la scoperta del tumore
Abi

La londinese, che oggi ha 30 anni, si era accorta della presenza di due noduli al collo che molto probabilmente avevano fatto la loro comparsa a seguito di un’infezione respiratoria. Niente di preoccupante insomma, fino a quando il dolore ha cominciato a manifestarsi anche in seguito a semplici movimenti del collo.

Tutti le avevano detto di non preoccuparsi e le hanno prescritto delle analisi che però le sarebbero state effettuate solo dopo sei mesi. Grazie ad un esame privato però i noduli sono stati analizzati e la biopsia ha rivelato la triste verità

Il messaggio di Abi per tutte le giovani donne.

Questa storia ha convinto moltissimo Abi Phillips, la quale non pensava di certo ad un cancro all’età di 28 anni. La ragazza infatti raccontato che quando si sentono queste storie non si pensa mai che le stesse potrebbero colpire chiunque. Si tendono a collocare come eventi lontani e a tratti impossibili.

Abi Phillips racconta come il suo istinto le abbia salvato la vita
Abi Phillips

Per fortuna Aby non si è fermata al parere del medico, ma ha dato retta al suo istinto e si è sottoposta privatamente a tutte le indagini del caso. Una volta localizzata la malattia la giovane è stata operata e grazie alla radioterapia oggi è completamente guarita.

Per questa ragione la Philips, che ha preso parte a qualche serie tv, invita tutte le ragazze a non sottovalutare quelle problematiche che potrebbero comparire da un momento all’altro. Questo anche laddove dovessero essere descritte come semplici banalità. Del resto se non avesse dato retta al suo istinto molto probabilmente oggi non potrebbe raccontare questa triste scoperta.



Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *