Indagine lampo della Polizia. L’uomo, con interessi nell’ambiente musicale, dovrà rispondere di procurato allarme

Auto della polizia - (Fotogramma)
Auto della polizia – (Fotogramma)

E’ stato individuato e denunciato, grazie a una indagine lampo della Polizia, l’uomo che questa mattina, con una telefonata anonima, aveva indicato la presenza di un ordigno esplosivo all’interno del teatro Ariston.

Le indagini, condotte dal Commissariato di Sanremo insieme alla locale Squadra mobile, hanno portato a un 52enne, con interessi nell’ambiente musicale, che dovrà rispondere di procurato allarme.

Rintracciato nel suo domicilio e messo alle strette dagli investigatori, ha ammesso immediatamente le proprie responsabilità e spiegato di aver agito per motivi di acredine con l’organizzazione della manifestazione canora.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *