nell amazzonia c e misterioso ciclo dell acqua non riusciamo spiegare v4 723233

Nel cuore della foresta pluviale amazzonica, l’ecosistema sopravvive grazie ad un ciclo dell’acqua complesso su cui sappiamo ancora poco. Solo ora stiamo cominciando a capirne i meccanismi, ma potrebbe già essere troppo tardi, perché il ciclo sta cambiando.

I fiumi dell’Amazzonia (che contengono circa un quinto dell’acqua dolce del mondo) sono una risorsa indispensabile per l’incredibile varietà di piante e animali della regione, nonché per circa 50 milioni di persone che abitano nei bacini circostanti; ma non solo, poiché questo complesso sistema idroclimatico si interconnette con le montagne delle Ande, delle pianure amazzoniche e dell’Oceano Atlantico – nel cosiddetto percorso AAA.

Fino ad ora, le ricerche e gli sforzi di conservazione si sono concentrate sul bioma terrestre, ma la foresta pluviale resiste grazie al percorso AAA,” spiega l’idrologa Claire Beveridge della Florida International University, nel loro nuovo studio su questo fenomeno.

Questo ciclo dell’acqua unico al mondo, infatti, permette non solo la caduta delle piogge ma anche lo spostamento e la modifica del terreno, dalle Ande fino al fondale oceanico. Le onde che si muovono attraverso i fiumi trasportano nutrienti verso l’oceano, fornendo così un supporto vitale e contribuendo al sequestro di anidride carbonica.

Tuttavia, ultimamente i ricercatori hanno notato alcune differenze nei cicli; seppure ci siano sempre stati periodi di siccità dovuti a El Niño (che si è da poco trasformato in La Niña), gli ultimi cicli non bastano a spiegare tutti i cambiamenti che stiamo osservando. Secondo i ricercatori, la deforestazione e l’avanzare del cambiamento climatico stanno mettendo in pericolo questo complesso sistema.

Gli effetti combinati che vediamo lungo il percorso AAA stanno avvenendo ad un ritmo più veloce rispetto alla capacità di adattamento dei sistemi socio-ecologici,” avverte Claire Beveridge, la quale teme un collasso della foresta amazzonica.

Considerando l’importante ruolo giocato dal bacino amazzonico nel mitigare gli effetti del cambiamento climatico, i ricercatori sottolineano l’importanza di studiare questo incredibile ciclo dell’acqua e prendere l’iniziativa per salvaguardarlo.



Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *