Nessuno può mettere Nathaly Caldonazzo in un punto della Casa dove c’è poca luce.

Chiamata da Alfonso Signorini a fare la sua nomination, l’attrice ha alzato la carta di Soleil Sorge nominandola.

“Non ho mai avuto problemi con lei, ma voto Soleil perché, andati via Giacomo e Valeria c’è uno spazio enorme nel divano dov’è lei, così ci siamo messe io e Miriana, dato che fino ad adesso eravamo state messe in un angolino dove c’era una luce non troppo bella. Ed a lei questo ha dato molto fastidio, ci ha detto molto gentilmente di andarcene e di tornarcene ai nostri posti. Questione di luce e di signorilità”.

Immediata la replica della Sorge.

“Lei è venuta, si è seduta di fianco a me perché voleva quella luce, quando c’era tutto un divano disponibile. Così gentilmente le ho detto di tornare al suo posto o sedersi a destra. Come sempre si strumentalizza qualsiasi cosa nei miei confronti”.

Nathaly Caldonazzo e Soleil Sorge si scontrano, il video incriminato non trasmesso in diretta

Questo battibecco sul posto sul divano è avvenuto durante la puntata, ma non è andato in diretta su Canale 5, ma su Mediaset Extra. Il video incriminato – che potete recuperare premendo qua – vede Nathaly avvicinarsi a Soleil e quest’ultima dire:

“Facciamo che restate sedute lì per favore? Lasciatemi lo spazio. Perché c’è abbastanza spazio per tutti, siediti qua è inutile schiacciarci, sono anche stanca. C’è un divano intero, devi stare qui? Eddai, mi sembra proprio…”.

Anche dopo la puntata, la Caldonazzo ha ripreso il discorso con la Trevisan.

“Qual è il tuo problema se mi siedo qui? Sono cinque metri di divano. Questa cattiveria mi annoia e mi stanca. […] Se io vedo una donna più grande di me che è stata penalizzata da una luce orribile per dieci puntate non le dico di tornarsene al suo posto..”.

Quanto amo questi battibecchi da dive.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.