“Sono cambiato, ora mi concentro sulla musica. Chiedo scusa a Vittorio Brumotti”. Simone Rizzuto, in arte ‘Mr Rizzus’, non ha l’aria da bravo ragazzo ma neanche quella di chi non impara dai suoi errori. Nell’aprile 2019 ha inveito contro l’inviato di Striscia la notizia, presente a Monza per un servizio sullo spaccio di droga nella zona della stazione ferroviaria, e ora si pente per quegli insulti. “Ho sbagliato a scrivergli quelle cose in chat – spiega all’Adnkronos – mi sono sentito provocato dalle sue risposte, ma questa non è una scusa. Ne è nato un botta e risposta scritto, ma io non ho minacciato né lui, né la sua fidanzata”.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *