Nella vicenda di ‘Mani pulite’ Pacini Battaglia, detto ‘Chicchi’ dagli amici, era diventata la figura del banchiere “un gradino sotto Dio”

Pacini Battaglia - (Fotogramma)
Pacini Battaglia – (Fotogramma)

E’ morto nella sua casa a Roma, dove si era trasferito da tempo, a 89 anni, il finanziere Pierfrancesco Pacini Battaglia, uno dei protagonisti dello scandalo ‘Tangentopoli’. A riferirlo sono il Tirreno e La Nazione di Pisa. Pacini Battaglia infatti era originario di Bientina, in provincia di Pisa.

Nella vicenda di ‘Mani pulite’ Pacini Battaglia, detto ‘Chicchi’ dagli amici, era diventata la figura del banchiere “un gradino sotto Dio” anche se lui, “ci tenne a far sapere che da giovane aveva lavorato come operaio in una fabbrica di laterizi” si legge.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *