Le ricerche nella zona del Chateau des Dames. L’allarme lanciato dagli amici: “I loro telefonini suonano a vuoto”

alternate text

Intervento del Soccorso Alpino Valdostano in corso per il mancato rientro di due scialpinisti torinesi partiti questa mattina per una escursione in Valle d’Aosta. Gli amici, verificato il mancato rientro, hanno dato l’allarme senza sapere la località esatta e riferendo che i telefoni cellulari suonano a vuoto e nessuno risponde. Intorno alle 21 hanno, però, fornito una foto inviata in giornata dagli scialpinisti in mattinata cosicché i soccorritori hanno saputo individuare la zona di Chapeau des Dames, in Valtournenche dove, dopo alcune verifiche sono state trovate le auto. Sul posto, via terra, sta operando una squadra di tecnici del Soccorso Alpino Valdostano e personale del Soccorso alpino della Guardia di Finanza con unità cinofile di entrambi mentre la parte alta sarà battuta da Air Zermatt in elicottero. Nella zone il pericolo valanghe è 4-marcato. 

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *