Il documentario “La TV ai tempi della pandemia”, in onda martedì 30 giugno alle 23.40 su Rai1, racconta la Rai di fronte a un’emergenza che l’ha costretta a cambiare in corsa i programmi e il modo di produrli, le regole sulla tutela dei lavoratori e l’offerta televisiva. Come si producono trasmissioni senza pubblico e senza ospiti? Come si risponde a una richiesta d’informazione ogni giorno più pressante? Franco Di Mare racconta le trasmissioni che si sono fermate e quelle che si sono dovute trasformare per continuare ad andare in onda, nel rispetto del mandato del servizio pubblico. A raccontare la loro quarantena Renzo Arbore e Carlo Conti, Eleonora Daniele e Ambra Angiolini, Lino Guanciale e Alessandra Mastronardi, Patrizio Rispo, Massimo Bernardini e Roberto Poletti.

Fonte