C’è stato lo sversamento di alcuni fusti con ammoniaca e acido muriatico

 - Nucleo Nbcr, immagine di repertorio (Fotogramma)
– Nucleo Nbcr, immagine di repertorio (Fotogramma)

“Non uscite di casa”. E’ quanto hanno chiesto i vigili del fuoco di Milano a livello precauzionale ai residenti della zona di Gratosoglio, dove in una ex tintoria c’è stato lo sversamento di alcuni fusti con ammoniaca e acido muriatico, oltre ad acqua ossigenata. La diffusione dei vapori ha creato una nube rendendo l’aria nella zona particolarmente irrespirabile.

I vigili del fuoco sono presenti sul posto con cinque mezzi fra cui il nucleo Nbcr e stanno cercando di abbassare il livello di diffusione delle sostanze chimiche. Per questo motivo è stata attivata anche l’Arpa per constatare il livello di saturazione dell’aria. Sul posto anche la polizia di Stato e la polizia locale.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *