Sarà un Ferragosto caldo. Il promontorio sub-tropicale che sta interessando il nostro Paese, nei prossimi giorni non si allenterà. A parte un temporaneo indebolimento al Nord, si rinforzerà ulteriormente da venerdì 14 e poi nel corso del weekend.

Tra mercoledì e venerdì i temporali che potrebbero scoppiare sulle Alpi rischieranno di raggiungere a macchia di leopardo anche alcune zone pianeggianti di Piemonte, Lombardia e Veneto. Sul resto d’Italia l’anticiclone africano manterrà un tempo soleggiato e un clima molto caldo.

Le temperature subiranno una temporanea lieve diminuzione al Nord nella giornata di giovedì, poi qui torneranno a salire. Farà sempre più caldo invece al Centro-Sud con punte oltre i 39 gradi su Puglia, Sardegna e Sicilia, fino a 36-37 su Lazio e Toscana. Nel corso del weekend, come anticipato, l’alta pressione si rinforzerà ulteriormente garantendo le giornate di Ferragosto e di domenica 16 decisamente soleggiate e molto calde.

La prossima settimana l’alta pressione porterà una nuova ondata di calore intenso che colpirà principalmente il Centro-Sud con temperature che potrebbero superare i 43 C su molte regioni. Il sole sarà prevalente su tutte le regioni a parte i consueti temporali pomeridiani sull’arco alpino.

Le previsioni meteo nelle grandi città
Roma / Milano / Torino / Genova / Venezia 
Bologna / Firenze / Napoli / Bari / Palermo / Catania



Fonte