ROMA – L’Inter si prepara all’assalto per Kantè se dovesse andare in porto la trattativa col Tottenham per Skriniar. I nerazzurri hanno valutato il difensore 50 milioni di euro, quanto basta per arrivare al centrocampista del Chelsea. Conte non vorrebbe privarsi dello slovacco, ma non lo considera un incedibile, a questo va aggiunta la plusvalenza che il club avrebbe col giocatore dopo averlo preso dalla Sampdoria tre anni fa a 30 milioni. Brozovic o Eriksen in uscita. Con l’arrivo di Vidal uno dei due centrocampisti dovrà andar via e con la loro cessione si potrà puntare a Milenkovic della Fiorentina, che andrebbe a sostituire Skriniar. I viola, però, chiudono 40 milioni di euro, cifra che di fatto ha escluso il Milan dalla corsa per il difensore.

Paquetà verso Lione, Psg su Bakayoko

I rossoneri, impegnati oggi nel preliminare di Europa League, continuano a muoversi in entrata e uscita. Il Lione ora fa sul serio per Lucas Paquetà. Il club di Ligue1 ha già un accordo di massima col brasiliano che ormai è fuori dal progetto rossonero, ma dovrà convincere il club che ha già fatto sapere che non cederà il giocatore per meno di 20/22 milioni di euro. Non è escluso, però, che i francesi chiedano un prestito oneroso con diritto o obbligo di riscatto qualora non riuscissero a piazzare Aouar e Depay. Dai soldi di Paquetà dovrebbero arrivare le finanze per puntare a un difensore centrale che, come detto, non sarà Milenkovic, ritenuto troppo caro. I nomi più gettonati delle ultime ore sono quelli di Rudiger e Nastasic. Anche la pista che porta a Bakayoko si sta raffreddando, soprattutto dopo l’ingresso nelle trattative del Paris Saint Germain. Addio anche a Florentino del Benfica, destinato a vestire la maglia del Monaco.

Tutte le altre trattative: Borja Mayoral verso la Roma

Un’altra ex conoscenza del Milan, Kevin Prince Boateng, tornerà alla corte di Silvio Berlusconi. Il ghanese, infatti, è un nuovo giocatore del Monza: ha firmato un contratto di un anno col club lombardo e tra oggi e domani sarà in città per le visite mediche. Il Napoli ha chiesto all’Inter il prestito con diritto di riscatto di Matias Vecino, i nerazzurri, invece, vorrebbero cedere l’uruguaiano a titolo definitivo. Genoa-Balotelli, qualcosa si muove. Il Grifone, però, starebbe pensando a un contratto ad hoc per tutelarsi da un eventuale colpo di testa del bresciano. Alla Roma dovrebbe arrivare Borja Mayoral: avviate le trattative con il Real per il centravanti, destinato al ruolo di vice-Dzeko. Altro colpo dello Spezia che ufficializza il prestito dall’Inter di Lucien Agoumé. I liguri neopromossi stanno chiudendo anche per il centrale tedesco della Samp Chabot. Domani è il giorno di Keita Balde alla Sampdoria. In dirittura d’arrivo la trattativa tra il Verona e la Spal per Tomovic con gli scaligeri che starebbero pensando anche a Sanabria. Bonifazi è un giocatore dell’Udinese, ora Troost-Ekong può andare al Watford.



Fonte