Il rapporto fra Mattia Zenzola e Samuele Segreto è sempre stato molto intenso (a ottobre abbiamo pure assistito a una scenata di gelosia) e quando i giudici hanno deciso per l’eliminazione di quest’ultimo, Mattia è scoppiato a piangere.

“Tu non meritavi di uscire, lo penso. Non me lo aspettavo, non te lo meritavi. Penso sia un pensiero di tutti ma nessuno lo dice. Non me lo sarei mai aspettato”.

Mattia Zenzola: “L’uscita di Samu mi ha buttato giù”

Mattia Zenzola, anche dopo l’uscita di Samuele Segreto, ha avuto l’umore a terra.

“Mi ha buttato giù perché non me l’aspettavo perché lo ritenevo uno dei più forti. Sa spaziare tanto. Mi è dispiaciuto perché al di là di Gianmarco è stata la prima persona con cui ho legato. Abbiamo sempre avuto un bel rapporto da subito, gli voglio bene e secondo me non sarebbe dovuto uscire. Ovviamente è un discorso in generale, non volevo neanche che uscisse Wax”.

Con l’uscita di Samuele Segreto nella scuola di Amici sono rimasti cinque ballerini: Alessio Cavaliere (hip hop), Isobel Kinnear (modern), Maddalena Svevi (modern), Mattia Zenzola (latino) e Ramon Agnelli (classico). Chi vincerà il circuito danza?

Le parole di Samu dopo l’eliminazione

“Sono grato di essere qui, non ho rimpianti. Ho aperto il mio cuore alle persone a cui volevo aprirlo, sono cresciuto tanto, ho appreso tante cose. Continuerò a seguire i miei sogni. Ho imparato da tutti, siete pazzeschi, grazie per avermi sopportato, quando rompevo le pa**e. Non vi dimenticherò mai, è l’esperienza più importante della mia vita. Cerchiamo di collezionarle altre tutti. Ce lo meritiamo”.



Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *