Massimo Bernardini oggi ha chiuso la stagione di TvTalk annunciando l’addio televisivo e consegnando le chiavi di casa alla sua erede, Mia Ceran. Il conduttore ha detto addio al mondo della tv dopo 542 puntate di TvTalk, quasi 1000 ore di trasmissione e oltre 5000 ospiti in studio.

“Vi devo dire perché ho deciso di lasciare TvTalk che 23 stagioni fa si chiamava Il Grande Talk. La ragione è semplice: a luglio faccio 69 anni. Da due sono in pensione, pensione di vecchiaia, però sono quattro le ragioni per cui ho deciso di lasciare. La prima è perché è meglio lasciare un’avventura quando il vento è in poppa. La seconda è perché sento che è un dovere di quelli della mia generazione passare la mano a colleghi più bravi e più giovani e che sono più in grado di me di interpretare il presente. La terza è che ho una famiglia e una moglie con cui sento di dover condividere più tempo di quanto fatto finora. La quarta è il Vangelo: al capitolo 17 di Luca suggerisce una cosa molto saggia, dice ‘siamo servi inutili, abbiamo quanto dovevamo fare’. La vita è più grande di noi e delle nostra ambizioni”.

Massimo Bernardini, l’addio al mondo della tv

Massimo Bernardini ha poi aggiunto: “TvTalk ha la sua caratteristica e sono certo che continuerà la sua strada, rinnovandosi, senza perdere quel tocco speciale“. Poi, rivolgendosi ai suoi analisti ha detto: “è stato un privilegio lavorare con voi […] a voi, a me, ai telespettatori che ci sono stati fedeli in questi anni, dedico questi versi di Bob Dylan che ha scritto cinquant’anni fa. […] Adesso vado perché mia moglie mi aspetta da un pezzo, devo andare“.

Un grandissimo professionista che ha avuto il coraggio di fare un passo indietro e lasciare spazio ai giovani.
TvTalk tornerà a settembre con la conduzione di Mia Ceran.



Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *