Carmen Russo ieri sera è stata eliminata dal Grande Fratello Vip e quando è entrata in studio tutti gli ex vipponi si sono alzati in piedi ad applaudirla. Tutti, tranne Maria Monsè.

A farlo notare ad Alfonso Signorini sono stati gli autori. “Quelle vipere dei miei autori mi stanno dicendo che Maria Monsè non si è alzata in piedi, è stata l’unica a non farlo“. Ha dichiarato rivolgendosi all’eliminata. “Eh va beh” – ha risposto Carmen Russo – “Vorrà dire che l’inviterò alla comunione di Maria“, ha concluso.

L’allusione ovviamente è in merito allo scontro che ha avuto con la Monsè durante la scorsa puntata, quando le ha ricordato di aver elemosinato un invito per il suo matrimonio.

“Maria Monsè mi ha chiamato due giorni prima per dirmi ‘Carmen, posso venire al tuo matrimonio?‘ ed io le ho risposto ‘Ma vieni pure‘, c’era molta gente”.

Maria Monsè sbotta e attacca Carmen Russo: “Bugiarda, le bugie hanno le gambe corte”

Ovviamente l’ex showgirl di Non è la Rai ha immediatamente risposto.

“Non mi sono alzata perché le bugie hanno le gambe corte cara mia, ho ritrovato il messaggio che mi ha inviato Enzo Paolo. Hai cercato di farmi passare per imbucata, ma tu sei una bugiarda cara mia. C’hai provato, ma ti è andata male”.

Questa è la seconda volta che i messaggi di Enzo Paolo Turchi finiscono al centro di una dinamica del Grande Fratello Vip. Prima con Nathaly Caldonazzo, ora con Maria Monsè. Io nel dubbio, se fossi Alfonso Signorini, arruolerei proprio lui per la prossima edizione. Quel telefono brucia.



Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *