I giornalisti che avevano già ascoltato i pezzi di Sanremo 2024 ci avevano avvertito sulla potenza del pezzo di Loredana Bertè e adesso possiamo dire che avevano ragione. Pazza è un manifesto, racconta la Bertè, rapisce al primo ascolto, conquista e convince e infatti ha portato la nostra diva del rock al primo posto della classifica provvisoria (votata dalla sala stampa) del Festival di Sanremo 2024.

Ieri pomeriggio a La Vita in Diretta Loredana ha parlato del suo brano sanremese ed ha confessato a chi pensa poco prima di entrare in scena: “Come sto? Posso dirti che c’è tanta ansia, sì, ansia, ansia. Non vedo l’ora che arrivi sabato, poi che paura. Però sono contenta. Io volevo esserci, perché Amadeus è veramente bravo. Non volevo mancare e volevo far parte di questo quadretto carino. La canzone mi rispecchia molto ed è davvero personale, perché parla di me. Cosa dice? Che sono pazza e lo sanno tutti del resto. È una vita sulle montagne russe, tra su e giù. L’emozione c’è ed è tanta, prima di scendere le scale c’è il terrore. A chi penserò prima di salire sul palco? A Mimì, è sempre nei miei pensieri. Questo palco lo abbiamo calcato insieme. Le dico ‘Mimì dammi una mano tu se puoi’. Ma non voglio piangere adesso. Ciao Alberto, sai che ti adoro, vorrei tanto essere lì con te adesso“.

Loredana Bertè, la reazione dopo il trionfo nella classifica provvisoria del Festival di Sanremo 2024.

Pochi minuti dopo la fine della prima puntata di Sanremo 2024 la Bertè ha ringraziato i giornalisti che l’hanno portata al primo posto della top 5: “Grazie a tutta la stampa che mi ha regalato questo sogno! So che la classifica é parziale, ma ancora non ci credo. Vi amo“.

Una posizione meritatissima, visto che Pazza è tra le canzoni più belle di questa edizione del Festival di Sanremo.



Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *