425204947 426899826335188 1378228293318704069 n

«L’omofobia è la ragione per cui abbiamo scritto questa storia. I sentimenti di due ragazzi che si innamorano nel tardo periodo sovietico non hanno nulla di diverso da quelli degli altri innamorati: questo volevamo dimostrare. E il riscontro di lettori e lettrici che avevano vissuto in quell’epoca ci convinceva via via che, da una parte, il nostro libro avrebbe potuto cambiare l’atteggiamento negativo di certa gente, e dall’altra che poteva servire da sostegno psicologico e morale per le persone della comunità LGBTQ+ che quotidianamente facevano e fanno i conti con l’odio e la persecuzione…»

“Un’estate col fazzoletto da pioniere”, scritto da @elenamalysova e @sil_vanova, nella prima metà del 2022 ha scalato le classifiche russe, diventando uno dei libri più venduti.

Oggi, però, proprio in Russia non può più essere acquistato. La causa è la censura di stato. Noi siamo orgogliosi di pubblicarlo in Italia, con la traduzione di @juliadeflorio.

mondadori store clicca qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *