“La prima cosa che un’impresa deve avere per essere ‘attraente’ per i potenziali dipendenti è di essere un’azienda sana, e con un aspetto ‘sociale’ importante, a partire dall’attenzione per le dipendenti donne con azioni di welfare aziendale che permettano loro di inserirsi nel mercato del lavoro senza mettere in crisi l’organizzazione del loro quotidiano”. Così l’assessore allo Sviluppo economico della Regione Lombardia, Alessandro Mattinzoli, commenta, con Adnkronos/Labitalia, in vista del ‘Randstad Employer Brand 2019’, il riconoscimento con cui Randstad, operatore mondiale nei servizi per le risorse umane, premia le imprese nelle quali gli italiani preferirebbero lavorare, sulla base della più completa e rappresentativa ricerca mondiale di employer branding.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.