Ieri sera sul red carpet dell’evento organizzato per la premiere del Chromatica Ball, Lady Gaga ha fatto il suo ritorno tra i comuni mortali. Lo speciale del concerto registrato al Dodger Stadium di Los Angeles nel settembre del 2022 sarà visibile in streaming su Max da domani.

Riposti nell’armadio gli abiti da sera ai quali ci aveva abituato negli ultimi anni, la Germanotta – per la gioia dei suoi fan – è tornata a stupire e si è presentata sul tappeto rosso con un vestito meccanico firmato dal brand Selva. Ancora una volta però, la mente dietro a questo comeback fashion è quella di Nicola Formichetti.

La popstar di Bad Romance ha pubblicato le foto dell’eccentrico look su Instagram e ha scritto: “Sul tappeto rosso ho detto loro che era un pezzo di macchina. Mi hanno chiesto che tipo di pezzo e io ho detto loro che non lo sapevo, non sono un meccanico“.

Lady Gaga ha poi pubblicato una poesia per i suoi Little Monsters, dal ‘tituuulo’ “A Poem for a monster”.

“If you could walk with air under your feet
You’d find imagination is complete
With buoyancy and complicated turns
With heartbreak always nudging us to yearn

I found a way back to myself again

With different tones, and metals I could bend
I hope that you will love me in this way
For who I am—not then—but for today”.

paula gilberto do mar calma

Lady Gaga e l’incontro con i fan.

Dopo la sfilata sul red carpet Lady Gaga ha incontrato i suoi amati fan ed ha risposto ad alcune delle loro domande. Ovviamente tra le tante cose che le hanno chiesto c’è stato spazio anche per il nuovo album e lei ha risposto: “Ho scritto così tante canzone, ho prodotto tanti brani. Diciamo che è qualcosa che non ho mai fatto prima. Amo esplorare la musica e fare diversi generi. […] Questo settore può isolarti, ma io non mi sento mai sola grazie ai miei fan“.

Adesso speriamo solo che non ci faccia aspettare troppo per ascoltare una di queste canzoni che ha scritto e prodotto nei mesi scorsi.



Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *