Il Festival di Cannes di quest’anno si è concluso con una bella vittoria per l’attrice Karla Sofia Gascon che, insieme a Adriana Paz, Zoe Saldana e nientemeno che Selena Gomez, ha condiviso il premio come Miglior Attrice per il film Emilia Perez.

La 77esima edizione del Festival di Cannes ha con questo premio segnato due record: ha consegnato la medesima statuetta a quattro attrici diverse dello stesso film e ha premiato, come da titolo, la prima attrice transgender.

Nel film premiato è Emilia Perez ed è stato diretto dal regista Jacques Audillard. All’interno della pellicola Karla Sofia Gascon interpreta una donna trans. “Quando mi hanno dato la possibilità di far passare questo messaggio ho capito che molta gente si sarebbe potuta guardare in faccia, persone denigrate, insultate“, ha dichiarato ritirando la statuetta. “Questo premio è per tutti. Lo dedico a tutte le persone trans che soffrono ogni giorno. E poi quello che mi meraviglia è che la Francia abbia sentito come sua una pellicola in spagnolo e che parla di Messico. È un film contro gli stereotipi che tocca tutti e che dice una cosa semplice: qualunque sia la situazione in cui ci si trova, si può sempre cambiare“.

Karia Sofia Gascon ha intrapreso il percorso di transizione di genere alla veneranda età di 46 anni già da famosa. Un po’ come la nostra Vittoria Schisano, la Gascon è diventata celebre per la soap opera El Señor De Los Cielos, girata prima della transizione.

Karla Sofia Gascon 2



Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *