Non sfonda la Juventus sul terreno di casa. All’Allianz Stadium i bianconeri impattano 1-1 con l’Hellas Verona in una gara divertente e dai continui capovolgimenti di fronte. I gialloblù di Juric giocano la carta del ritmo, tenendo sempre aperta la partita. Nel primo tempo due reti annullate: la prima, al 16′ allo scaligero Colley; la seconda al 45′ ad Alvaro Morata. Si va al riposo sullo 0-0, ma partita vivace. Il tabellino si riempie nella seconda frazione. Passa in vantaggio il Verona al 15′ della ripresa con Favilli. Replica per l’1-1 Kulusevski al 32′, rimettendo in carreggiata la squadra di Pirlo.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *