Ormai è passato quasi un mese dall’inizio del Grande Fratello e possiamo dire tranquillamente che questa edizione ha un problema (e non sono solo gli ascolti). Nella casa infatti mancano dinamiche interessanti, gossip succosi sui concorrenti, scandali e tutti quegli elementi che spingono il pubblico a seguire il programma in tv e a commentarlo sui social. A seguire il GF quest’anno siamo rimasti solo noi fan del format. E la noia evidentemente regna sovrana anche tra le mura della casa, visto che ieri Alex Schwazer e Beatrice Luzzi si sono lamentati proprio di questo. I due inquilini hanno parlato di possibili scoop dell’altro gruppo (i ragazzi non in tugurio) e del fatto che non accade nulla di interessante.

I due inquilini si lamentano: “Non succede nulla, poi sono tutti fidanzati”.

Rivolgendosi all’attrice, Alex ha detto: “Ho sentito che c’è una novità, speriamo perché qui non c’è niente“. Beatrice ha risposto ad Alex dicendo che nel gioco non accade nulla, che non si formano nemmeno coppie. Secondo la Luzzi il problema principale è il fatto che anche i ragazzi giovani sono già fidanzati e quindi non si lasciando andare e sono trattenuti: “Non succede nulla. Poi qui siamo anche separati dagli altri inquilini (della casa). Il problema è che sono tutti già fidanzati. Hanno preso tanti bellissimi giovani e tutti fidanzati“.

E in effetti Beatrice non ha tutti i torti, anche se le coppie e le possibili ship non sono certo l’unico problema di questa edizione. I concorrenti sono terrorizzati all’idea di lasciarsi scappare anche un ‘vaffa’, la diretta notturna è stata chiusa (stop dopo le 2 di notte),si punta quasi tutto sulle storie,  insomma tutti ingredienti che possono portare ad un unico risultato…

flop britney

Non tutto però è perduto, perché presto dovrebbe entrare Giampiero Mughini e magari in corso potrebbero pensare all’ingresso di altri personaggi. Non ci resta che attendere e incrociare le dita.



Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *