A contendersi il podio la decontaminazione particellare, l’irrigazione di precisione e la tecnologia per ricreare un organo vivente in laboratorio

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.