Arrivata sola e senza documenti, non si conosce la nazionalità

Soccorsi sul luogo dove è precipitato il pullman - Afp
Soccorsi sul luogo dove è precipitato il pullman – Afp

Una bambina di 4 anni tra i feriti estratti dalla carcassa del pullman precipitato in un incidente da un cavalcavia di Mestre. La piccola è ricoverata presso l’Azienda ospedaliera universitaria di Padova. “È molto grave, si trova in Pronto soccorso dove è arrivata intubata, sola, senza famiglia né documenti”, fanno sapere fonti dell’ospedale preannunciando il trasferimento in rianimazione “perché le sue condizioni sono preoccupanti: presenta politraumi e ustioni. Di lei non sappiamo neanche la nazionalità”.

Tra le vittime accertate, ci sono 2 bambini. La bimba di 4 anni è uno dei 4 feriti minorenni. Ci sono 2 sedicenni e un altro bambino, che viaggiavano a bordo del pullman che funzionava da navetta con un camping e, si presume, trasportava soprattutto stranieri, in particolare cittadini ucraini.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *